Corsi di qualifica per la conduzione di attrezzature da lavoro (Art 73 D.Lgs 81/2008)

In base all'accordo relativo alle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, il datore di lavoro deve provvedere ad informare i lavoratori sui rischi cui sono esposti durante l’uso delle attrezzature di lavoro.

Qualora le attrezzature richiedano per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici, il datore di lavoro deve riservarne l’uso ai lavoratori che abbiano ricevuto una informazione, formazione e addestramento adeguati e specifici, tali da consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone.

In questo quadro si inserisce l’accordo della Conferenza Stato-Regioni 22 febbraio 2012 (pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 12 marzo 2012, n. 60) previsto dal comma 5 dell’articolo 73 del D.lgs. 81/08 che individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori: 

- piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)

- gru a torre

- gru mobili

- gru per autocarro

- carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo

- trattori agricoli o forestali

- macchine movimento terra (Terne, Motocarriola, Escavatori maggiori di 60 quintali e Motopale maggiori di 40 quintali)

- pompe per calcestruzzo

Il percorso formativo individuato dal nuovo accordo definisce le modalità per il riconoscimento dell’abilitazione. Si badi che il rilascio del «patentino» non costituisce un percorso sostitutivo o una diversa modalità di formazione, ma rappresenta un ulteriore obbligo rispetto a quelli di informazione e formazione già previsti.

 SCARICA LA SCHEDA TECNICA DEI MEZZI

  SCARICA LA SCHEDA DI ADESIONE AI CORSI

RICHIEDI INFO SU COSTI ED ATTIVAZIONE CORSI

 

PER INFO E CONTATTI:

ANDREA CELLINI

T.075 9661930 F.0759 661931 M.388 3636615  MAIL.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.